Il contributo esamina criticamente la decisione del Bundeverfassungsgericht in particolare per quanto attiene al concetto di identitá costituzionale quale "paradigma" e, al tempo stesso, nucleo irretrattabile della sovranitá dello Stato.

Il Trattato di Lisbona e il rispetto dell´identitá europea. La "sentenza-Lisbona" del Bundesverfassungsgericht ed i limiti ad uno sviluppo secundum "Constitutionem" dell´ordinamento sovranazionale.

BALDINI, Vincenzo
2010

Abstract

Il contributo esamina criticamente la decisione del Bundeverfassungsgericht in particolare per quanto attiene al concetto di identitá costituzionale quale "paradigma" e, al tempo stesso, nucleo irretrattabile della sovranitá dello Stato.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/19608
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact