Nell’ambito della complessa tematica dell’impatto ambientale, negli ultimi anni, la comunità scientifica internazionale sta dedicando una grande attenzione all’esposizione della popolazione alle concentrazioni di particelle di aerosol in diversi microambienti. L’esposizione alle polveri in area urbana rappresenta un problema piuttosto complesso giacché dipende dalla contemporanea influenza di diversi parametri che condizionano il comportamento dinamico delle polveri stesse [1]. Lo scopo del presente lavoro è quello di valutare i principali fattori di influenza dell’esposizione alle concentrazioni di polveri a cui sono sottoposti i pedoni. Le misure in esposizione sono state condotte dal laboratorio di Misure Industriali (LAMI) dell’Università di Cassino, utilizzando un apparato sperimentale d’avanguardia in grado di misurare le distribuzioni e le concentrazioni totali fino a pochi nanometri e consentendo di monitorare con elevate frequenze di campionamento anche le particelle appena emesse (fresh particles) dal traffico veicolare.

L’esposizione dei pedoni all’aerosol urbano

BUONANNO, Giorgio;FUOCO, Fernanda Carmen;RUSSI, Aldo Giovanni Giuliano;STABILE, Luca;VIGO, Paolo
2011

Abstract

Nell’ambito della complessa tematica dell’impatto ambientale, negli ultimi anni, la comunità scientifica internazionale sta dedicando una grande attenzione all’esposizione della popolazione alle concentrazioni di particelle di aerosol in diversi microambienti. L’esposizione alle polveri in area urbana rappresenta un problema piuttosto complesso giacché dipende dalla contemporanea influenza di diversi parametri che condizionano il comportamento dinamico delle polveri stesse [1]. Lo scopo del presente lavoro è quello di valutare i principali fattori di influenza dell’esposizione alle concentrazioni di polveri a cui sono sottoposti i pedoni. Le misure in esposizione sono state condotte dal laboratorio di Misure Industriali (LAMI) dell’Università di Cassino, utilizzando un apparato sperimentale d’avanguardia in grado di misurare le distribuzioni e le concentrazioni totali fino a pochi nanometri e consentendo di monitorare con elevate frequenze di campionamento anche le particelle appena emesse (fresh particles) dal traffico veicolare.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/16551
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact