La disinfezione delle acque comporta, di norma, la formazione di sottoprodotti che possono avere effetti negativi sulla salute. Per tale motivo la Normativa vigente in Italia impone per le acque potabili delle soglie massime di concentrazione di tali prodotti da rispettare alla consegna all’utenza. D’altro canto il trattamento di disinfezione deve assicurare la presenza di concentrazioni minime di disinfettante residuo. Il rispetto contemporaneo di tali limiti necessita della conoscenza delle cinetiche di decadimento del disinfettante e di formazione dei sottoprodotti. Lo scopo del presente lavoro è quello di fornire un contributo a tale conoscenza, presentando la costruzione di un modello idraulico e di qualità per il sistema acquedottistico degli Aurunci–Valcanneto in provincia di Frosinone. La calibrazione del modello di qualità, effettuata usando numerose misure di campo, consente considerazioni sul tipo di cinetica da utilizzare e sui valori da assegnare alle costanti.

Calibrazione di un Modello di formazione dei Sottoprodotti della Disinfezione (DBPs)Il caso studio dell'Acquedotto Aurunci-Valcanneto

DI CRISTO, Cristiana;ESPOSITO, Giovanni;LEOPARDI, Angelo
2010

Abstract

La disinfezione delle acque comporta, di norma, la formazione di sottoprodotti che possono avere effetti negativi sulla salute. Per tale motivo la Normativa vigente in Italia impone per le acque potabili delle soglie massime di concentrazione di tali prodotti da rispettare alla consegna all’utenza. D’altro canto il trattamento di disinfezione deve assicurare la presenza di concentrazioni minime di disinfettante residuo. Il rispetto contemporaneo di tali limiti necessita della conoscenza delle cinetiche di decadimento del disinfettante e di formazione dei sottoprodotti. Lo scopo del presente lavoro è quello di fornire un contributo a tale conoscenza, presentando la costruzione di un modello idraulico e di qualità per il sistema acquedottistico degli Aurunci–Valcanneto in provincia di Frosinone. La calibrazione del modello di qualità, effettuata usando numerose misure di campo, consente considerazioni sul tipo di cinetica da utilizzare e sui valori da assegnare alle costanti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11580/15769
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact