Giuseppe Nicolosi: l’opera a Cassino nel dopoguerra