Il contraddittorio anticipato in materia de libertate: ratio e profili di una proposta operativa "possibile"