L’innovazione legislativa, che prefigura la trasformazione delle università in fondazioni di diritto privato, pone all’attenzione degli studiosi non pochi interrogativi sulla natura giuridica del nuovo ente e sulla disciplina ad esso applicabile, quali aspetti della più ampia problematica, ricorrente nel dibattito sulle privatizzazioni, della compatibilità – e dei limiti della stessa – tra forma privatistica ed interessi pubblici perseguiti. Il lavoro, orientato a cogliere il profilo dinamico del fenomeno, fa ricorso alla categoria dell’attività, che consente di rapportare la valutazione di compatibilità delle discipline di diritto amministrativo alle caratteristiche peculiari dell’agire dell’ente, non alla soggettività giuridica di diritto privato. L’indagine approda a soluzioni interpretative, che compongono il difficile equilibrio tra esigenze di coerenza del sistema giuridico - nel quale la soggettività di diritto privato assume lo specifico significato di autonomia dall’ingerenza dei pubblici poteri - ed esigenze di tutela degli interessi generali, che pretendono l’adozione di strumenti di regolazione e di controllo delle attività di pubblica utilità. Il lavoro, in coerenza con il metodo prescelto, avvia a soluzione i problemi relativi: alla procedura di costituzione dell’ente, alla definizione dei poteri di vigilanza del Ministro, alla governance, all’estensione della disciplina dettata per le università statali, alle modalità di partecipazione dei privati alla fondazione e agli strumenti di trasferimento dei risultati della ricerca. Il tema analizzato presenta carattere di interdisciplinarietà e l'indagine si caratterizza anche per l'approfondimento dei profili pubblicistici che attengono agli enti privati originati da processi di privatizzazione. Il lavoro costituisce il primo, e attualmente unico, contributo monografico sul tema.

LE FONDAZIONI UNIVERSITARIE TRA FORMA PRIVATA ED INTERESSE PUBBLICO ALL'ATTIVITA'

SERRAVALLE, Serena
2010

Abstract

L’innovazione legislativa, che prefigura la trasformazione delle università in fondazioni di diritto privato, pone all’attenzione degli studiosi non pochi interrogativi sulla natura giuridica del nuovo ente e sulla disciplina ad esso applicabile, quali aspetti della più ampia problematica, ricorrente nel dibattito sulle privatizzazioni, della compatibilità – e dei limiti della stessa – tra forma privatistica ed interessi pubblici perseguiti. Il lavoro, orientato a cogliere il profilo dinamico del fenomeno, fa ricorso alla categoria dell’attività, che consente di rapportare la valutazione di compatibilità delle discipline di diritto amministrativo alle caratteristiche peculiari dell’agire dell’ente, non alla soggettività giuridica di diritto privato. L’indagine approda a soluzioni interpretative, che compongono il difficile equilibrio tra esigenze di coerenza del sistema giuridico - nel quale la soggettività di diritto privato assume lo specifico significato di autonomia dall’ingerenza dei pubblici poteri - ed esigenze di tutela degli interessi generali, che pretendono l’adozione di strumenti di regolazione e di controllo delle attività di pubblica utilità. Il lavoro, in coerenza con il metodo prescelto, avvia a soluzione i problemi relativi: alla procedura di costituzione dell’ente, alla definizione dei poteri di vigilanza del Ministro, alla governance, all’estensione della disciplina dettata per le università statali, alle modalità di partecipazione dei privati alla fondazione e agli strumenti di trasferimento dei risultati della ricerca. Il tema analizzato presenta carattere di interdisciplinarietà e l'indagine si caratterizza anche per l'approfondimento dei profili pubblicistici che attengono agli enti privati originati da processi di privatizzazione. Il lavoro costituisce il primo, e attualmente unico, contributo monografico sul tema.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/14015
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact