A partire dal concetto di Competenza comunicativa interculturale elaborato da Byram (1997), l’articolo analizza l’uso della modalità interrogativa in scambi plurilingui, nel corso di sessioni di formazione all’intercomprensione fra lingue prossime, allo scopo di comprendere se e come la comunicazione a distanza fra soggetti plurilingui si possa configurare come un luogo di ri-socializzazione e di creazione di nuove rappresentazioni di sé, degli altri e delle rispettive identità culturali.

“O que diriam sobre os portugueses?????“ [What would you say about Portuguese people?] Intercultural curiosity in multilingual Chat-Rooms”

DE CARLO, Maddalena;
2010

Abstract

A partire dal concetto di Competenza comunicativa interculturale elaborato da Byram (1997), l’articolo analizza l’uso della modalità interrogativa in scambi plurilingui, nel corso di sessioni di formazione all’intercomprensione fra lingue prossime, allo scopo di comprendere se e come la comunicazione a distanza fra soggetti plurilingui si possa configurare come un luogo di ri-socializzazione e di creazione di nuove rappresentazioni di sé, degli altri e delle rispettive identità culturali.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
19. L&IC.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 306.13 kB
Formato Adobe PDF
306.13 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/10529
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 14
social impact