L’applicazione dell’imposta di registro nell’aumento di capitale conseguente a riduzione