Il contributo esamina alcuni codici illustrati tra XV e XVI secolo, per la maggior parte inediti, appartenenti alla confraternita romana del SS. Salvatore ad Sancta Sanctorum. In ognuno di essi è rappresentato il simbolo della Societas, un busto di Cristo tra due ceri, di cui si analizzano le fonti iconografiche e il significato. Si rendono noti inoltre i nomi di alcuni miniatori dei suddetti codici, reperiti tra i documenti della confraternita.

Miniature dall’Ospedale del SS. Salvatore ad Sancta Sanctorum: decorazione, rituali, iconografia

TOSINI, Patrizia
2008

Abstract

Il contributo esamina alcuni codici illustrati tra XV e XVI secolo, per la maggior parte inediti, appartenenti alla confraternita romana del SS. Salvatore ad Sancta Sanctorum. In ognuno di essi è rappresentato il simbolo della Societas, un busto di Cristo tra due ceri, di cui si analizzano le fonti iconografiche e il significato. Si rendono noti inoltre i nomi di alcuni miniatori dei suddetti codici, reperiti tra i documenti della confraternita.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SalvatoreTosinifoto.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 1.85 MB
Formato Adobe PDF
1.85 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
SalvatoreTosini.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 1.82 MB
Formato Adobe PDF
1.82 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/10449
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact